I bollettini Sito ufficiale del Comune di Crecchio http://www.comune.crecchio.ch.it/index.php?option=com_content&view=category&id=68&Itemid=91 Thu, 23 Nov 2017 14:36:42 +0000 Joomla! 1.5 - Open Source Content Management it-it Bollettino n° 1 http://www.comune.crecchio.ch.it/index.php?option=com_content&view=article&id=91:bollettini-nd-1&catid=68:bollettini&Itemid=91 http://www.comune.crecchio.ch.it/index.php?option=com_content&view=article&id=91:bollettini-nd-1&catid=68:bollettini&Itemid=91 Resoconto pubblico sul bilancio 2009

“Profondo Rosso"

Questa l’eredità dell’Amministrazione Scarinci.


La situazione reale dei conti del bilancio comunale di Crecchio è a dir poco drammatica.
Pensavamo di trovare un bilancio in crisi, ma ci sbagliavamo: lo abbiamo trovato in profondo rosso!
Ad oggi mancano oltre € 355.000,00, euro più, euro meno.
Questo è il vero motivo per cui il bilancio di previsione 2009, che doveva essere approvato entro il 31.12.2008, nonostante ripetuti solleciti della Prefettura, non è stato mai approvato dalla Giunta Scarinci prima delle elezioni.
E per noi non è stato facile trovare il bandolo della matassa; a dir la verità non lo abbiamo trovato.
Infatti il futuro che ci aspetta, per i prossimi dodici - diciotto mesi, avrà un comune denominatore: TAGLI.
Tagli ai servizi, tagli alle forniture, tagli alle associazioni, tagli alla manutenzione del Cimitero Comunale, tagli alla manutenzione degli edifici scolastici, tagli alla spesa sociale, tagli alla pubblica illuminazione, tagli alle manutenzioni delle strade e del verde pubblico, tagli alla feste popolari, tagli agli investimenti, tagli, tagli ed ancora tagli.
Per cominciare, e ve lo avevamo già detto nel programma elettorale, abbiamo provveduto a tagliare i costi della politica dell’Amministrazione Comunale, con un risparmio complessivo della spesa di oltre € 15.000,00 solo per i primi sette mesi della nuova Giunta, che diverranno oltre € 26.000,00 dal 2010.

Questo il dettaglio:

Sindaco Costo mensile lordo Costo 7 mesi (dal 09.06.2009) Costo annuale (dal 2010)
Scarinci Franco 3.063,18 21.442,26 36.718,16
Di Paolo Nicolino 1.112,02 7.784,14 13.344,24
Differenza -1.951,16 -13.658,12 -23.373,92
Giunta Costo mensile lordo Costo 7 mesi (dal 09.06.2009) Costo annuale (dal 2010)
Scarinci (Vice Sindaco + 3 Assessori) 1.278,85 8.951,95 15.346,20
Di Paolo (Vice Sindaco + 5 Assessori) 1.056,44 7.395,08 12.677,28
Differenza -222,41 -1.556,87 -2.668,92
DIFFERENZACOMPLESSIVA -2.173,57 -15.214,99 -26.042,84

Il deficit che abbiamo trovato, in sintesi, può essere così riassunto:

Somme indispensabili e non disponibili sul bilancio 2009

Spese legali da pagare per contenziosi conclusi 37.024,76
Somme richieste dall’INPDAP 17.262,65
Debiti fuori bilancio da riconoscere e pagare per lavori eseguiti prima delle elezioni senza copertura finanziaria 29.818,36
Debiti fuori bilancio da riconoscere e pagare per spese legali 7.857,97
Maggiori spese per il servizio di raccolta e smaltimento rifiuti 71.500,00
TOTALE 163.463,74

Tra l’altro, abbiamo verificato che sono stati impegnati prima delle elezioni anche € 24.000,00 di fondi cimiteriali del 2009 per il completamento della nuova sede municipale ed al 9 giugno 2009 erano entrati solo € 9.548,35; questo significa che non potremo disporre di un solo centesimo fintanto non verrà coperto l’impegno di € 24.000,00 (mancano € 14.451,65).

Per quanto riguarda la “Bucalossi”, infine, serviranno almeno € 30.000,00 per coprire la parte corrente del bilancio; al 9 giugno 2009 erano entrati solo € 20.023,73 (mancano € 9.976,27).

Iniziative ed interventi non finanziabili con il bilancio 2009

Somme eventualmente dovute per danni a persone e o cose in mancanza di polizza assicurativa (Responsabilità Civile verso Terzi) nonché eventuali rimborsi di tributi non dovuti 20.000,00
Spese per servizi e forniture (manutenzioni strade, illuminazione, verde pubblico) 20.000,00
Spese per servizi sociali (gita anziani) 2.200,00
Manifestazioni estive (Bella estate + notte bianca + contributo comunale per festa patronale) 10.000,00
Manifestazioni e addobbi natalizi 1.500,00
Polizza assicurativa Responsabilità Civile Terzi 3.000,00
Manutenzione ordinaria e straordinaria annuale scuole 15.000,00
Manutenzione urgente Cimitero Comunale 40.000,00
Utenze elettriche (Illuminazione pubblica + edifici e scuole comunali) 20.000,00
Utenze gas (Edifici e scuole comunali) 10.000,00
Utenze telefoniche (Edifici e scuole comunali) 3.000,00
Opere necessarie al funzionamento del nuovo impianto sportivo di Villa Tucci 20.000,00
Contributo alle associazioni 3.000,00
Totale 167.700,00

Deficit reale bilancio 2009

Somme indispensabili e non disponibili sul bilancio 2009 163.463,74
Fondi cimiteriali impegnati per nuova sede municipale non ancora entrati 14.451,65
“Bucalossi” non ancora entrata 9.976,27
Iniziative ed interventi non finanziabili con il bilancio 2009 167.700,00
Totale 355.591,66

Tagli effettuati e da effettuare sul bilancio 2009

Costi della politica (Sindaco e Giunta) 15.214,99
Pulizia municipio (da tre ad una volta alla settimana) 2.880,00
Spese per servizi e forniture (manutenzioni strade, illuminazione, verde pubblico) 17.000,00
Spese per servizi sociali (gita anziani) 2.200,00
Manifestazioni estive (Bella estate + notte bianca + contributo comunale per festa patronale) 10.000,00
Manifestazioni e addobbi natalizi 1.500,00
Manutenzione ordinaria e straordinaria annuale scuole 15.000,00
Manutenzione urgente Cimitero Comunale 40.000,00
Utenze elettriche (Illuminazione pubblica) 20.000,00
Utenze gas (Castello – Ex Chiesa S. Maria Da Piedi e Municipio ) 10.000,00
Utenze telefoniche (Ex Chiesa S. Maria Da Piedi e Municipio) 3.000,00
Opere necessarie al funzionamento del nuovo impianto sportivo di Villa Tucci 20.000,00
Contributo alle associazioni 3.000,00
Totale 159.794,99

Aumenti sul bilancio 2009

Tassa per servizio di raccolta e smaltimento rifiuti (40%) 95.200,00
Contributo pro capite per Caramanico (€/cad. 20,00 in più rispetto al 2008) 1.200,00
Totale 96.400,00

Piano di rientro per il bilancio 2009

Tagli effettuati e da effettuare 159.794,99
Aumenti di bilancio disposti 96.400,00
Fondi cimiteriali da incassare entro il 31.12.2009 14.451,65
“Bucalossi” da incassare entro il 31.12.2009 9.976,27
Debiti, se non coperti con il bilancio consuntivo 2009, da imputare sul bilancio 2010 74.968,75
Totale 355.591,66

Alla luce di quanto sopra riportato, risulta del tutto evidente che non riusciremo a risolvere il problema del bilancio comunale prima degli inizi del 2011.

I tagli ai servizi, alle forniture, alle associazioni, alla manutenzione del Cimitero Comunale, alla manutenzione degli edifici scolastici, alla spesa sociale, alla pubblica illuminazione (dal primo settembre 2009 spegneremo buona parte dell’illuminazione stradale sia in termini di orari che in numero di pali), alle manutenzioni delle strade e del verde pubblico, alle feste popolari, alle associazioni, dovranno continuare anche nel 2010, nostro malgrado, quando, molto probabilmente, dovremo ripianare buona parte dei circa € 75.000,00 di debiti del 2009 che non riusciremo a coprire, NONOSTANTE I TAGLI EFFETTUATI per quasi € 160.000,00 e gli aumenti di bilancio necessariamente disposti per evitare il commissariamento del nostro comune che, se non saremo vigili, resta sempre dietro l’angolo.

Tra l’altro è doveroso far presente che “grazie” all’Amministrazione Scarinci la quale non si è preoccupata di far partire il “porta a porta” come in quasi tutti gli altri comuni consorziati CONSAC (14 su 19) e del comprensorio (Orsogna è partita nel 2002), stiamo subendo dalla fine del 2008 l’inciviltà dei cittadini dei comuni limitrofi che per “comodità” riversano sulle nostre strade tonnellate di rifiuti; dal confronto tra i dati reali di smaltimento mensili del 2008 con quelli del 2009 sono “emersi” (solo per i primi sette mesi del 2009) quasi 48 tonnellate in più di rifiuti, busta più busta meno, (Kg. 47.850,00) che hanno comportato un aggravio di spesa ad oggi di circa € 6.000,00 per arrivare, presumibilmente, al 30.09.2009, a quasi € 10.000,00 di spesa in più solo per i rifiuti di altri comuni.

Non a caso con deliberazione consiliare n.29 del 20.07.2009, esecutiva, nella prima seduta utile del nuovo consiglio comunale dopo l’insediamento, l’Amministrazione Di Paolo ha approvato la nuova convenzione per il servizio di igiene ambientale a Crecchio, che farà partire FINALMENTE dal 01.10.2009 il servizio porta a porta domiciliare della raccolta di tutti i rifiuti sull’intero territorio comunale; dal primo ottobre p.v. avremo una Crecchio più pulita, senza cassonetti di nessun tipo e senza discariche lungo le strade.

Comunque, la nuova Amministrazione si è già mossa in ulteriori molteplici direzioni nel tentativo, se pur difficile nel contesto di recessione nazionale e regionale (tenendo conto anche della difficilissima situazione post-sisma), di ottenere contributi o attivare procedure per finanziamenti pubblici e privati.

Nel ringraziare le centinaia di cittadini volontari che fino ad oggi, nelle varie giornate ecologiche organizzate dalla nuova Amministrazione, hanno contribuito a pulire il paese a COSTO ZERO, chiediamo la collaborazione dell’intera cittadinanza non solo per capire la situazione reale del bilancio comunale, ma anche per limitare, anzi, annullare, richieste di qualsiasi genere che comportano spese per il bilancio comunale.

Inoltre, sarebbe auspicabile che ogni cittadino provveda a ripulire dalle erbe e dagli arbusti il fronte stradale dei terreni di proprietà e le relative cunette, collaborando così, fattivamente, con l’Amministrazione Comunale.

Questo bollettino informativo è il primo segno di amministrazione partecipata e condivisa con tutti i cittadini, così come promesso ed indicato nel programma elettorale scelto dalla maggioranza degli elettori; la campagna elettorale è finita, così come il tempo delle false verità!!!

Tutti i dati riportati sono desunti fedelmente dal bilancio approvato, con il solo voto favorevole della maggioranza, e negli atti amministrativi degli uffici comunali che, comunque, restano a disposizione di chiunque volesse verificarli di persona.

Il Sindaco

Dott. Nicolino Di Paolo

]]>
info@gldt.it (Admin) I Bollettini Tue, 15 Sep 2009 21:37:41 +0000