Home
Benvenuto nel Comune di Crecchio
Storia, Arte, Cultura e Ambiente PDF Stampa E-mail
Scritto da Admin   
Mercoledì 07 Ottobre 2009 00:59


Crecchio, piccola cittadina medioevale dimenticata, sta tomando alla ribalta.
E' il risultato di piu' coincidenze positive: scelte amministrative illuminate, senza le quali qualsiasi iniziativa e' destinata a soccombere; |'attivismo instancabile delle locali associazioni; l'eccezionale scoperta, da parte dell'Archeoclub d'Italia, sede di Crecchio, di una cistema romana che ha riportato alla luce la
maggior parte degli oggetti che hanno dato vita al Museo Bizantino e Alto Medioevale.

Ma Crecchio non e' solo borgo medievale ben recuperato, Castello Ducale e Museo; e' molto di piu'. E' un paese immerso in un autentico mare di verde con flora e fauna di riconosciuto valore; nel cuore di questo mare verde, accarezzato dal torrente Rifago e dal fiume Arielli, nasce il Parco dei Mulini a cui nulla manca per diventare, in un prossimo futuro, Riserva Naturale Regionale.


D'estate, guardando ad oriente, vedi |'azzurro del mare Adriatico; d'invemo, guardando a occidente, tocchi quasi con mano le montagne innevate della Maiella; tutti i giorni dell'anno puoi respirare aria purissima e ricreare |'animo con i colori variopinti delle colline di viti e ulivi.
Crecchio, da citta' dimenticata, a citta' che riscopre la sua storia, l’arte, la cultura, l'ambiente. E' solo l’inizio di un cammino che, se nel tempo restera' illuminato, consacrera' il paese a meta ambita del turismo nella regione verde d'Europa.

Ultimo aggiornamento Venerdì 23 Luglio 2010 10:49
 
<< Inizio < Prec. 21 22 Succ. > Fine >>

JPAGE_CURRENT_OF_TOTAL